contadores de paginas web Saltar al contenido

Giochi e utilità dominano le app portoghesi per Windows Phone 7

Giochi e utilità dominano le app portoghesi per Windows Phone 7

La scorsa settimana, Microsoft ha realizzato che sul mercato ci sono già più di 11.500 applicazioni per il suo sistema operativo per telefoni cellulari, Windows Phone 7. In Portogallo, anche il numero di applicazioni è cresciuto, principalmente per quanto riguarda i giochi e le piccole utility, sviluppato dai singoli programmatori.

“Questo è un mercato di opportunità e le persone si rendono conto che è importante entrare presto, ma ci sono ancora molte aziende e programmatori, con applicazioni molto focalizzate sul mercato nazionale, che vogliono aspettare il lancio della versione portoghese”, ha spiegato a TeK Nuno Silva, evangelista sviluppatore da Microsoft al mercato di Windows Phone 7.

Dal lancio del nuovo sistema operativo mobile ad ottobre, Microsoft ha intrapreso diverse azioni per pubblicizzare la piattaforma di sviluppo tra la comunità di sviluppatori e studenti. È in questo gruppo che la maggior parte delle applicazioni per Windows Phone 7 sono state prodotte, a pagamento e gratuite.

La prima applicazione portoghese commercializzata sul mercato WP7 fu quella di Carmobili, ma tra le 40 applicazioni Il portoghese che appare nel negozio di Microsoft il dominio è chiaramente individuale, che scommette su giochi e applicazioni di utilità. IL evangelista sviluppatore di Microsoft Portugal ha dichiarato a TeK che sono già in negozio 25 applicazioni portoghesi a pagamento e 15 gratuite, mentre altre 18 sono in cantiere, in attesa di approvazione o risoluzione di problemi tecnici.

Nuno Silva fornisce come esempio di domande nazionali di “timbro” a App che ti consente di localizzare l’auto, un altro che ti dà accesso alle informazioni meteorologiche e ai contenuti delle notizie. Oltre ai giochi c’è anche un’applicazione per geocaching e ActivoBank ha già creato un’app per accedere al servizio di homebanking da telefoni cellulari con Windows Phone 7.

Tuttavia, per far crescere il numero di applicazioni, ci sono ancora ostacoli da superare, vale a dire la disponibilità di accesso al mercato con la versione portoghese del sistema operativo e anche la “maturazione” del mercato.

Come TeK ha già documentato, il Marketplace non è ancora disponibile in Portogallo per acquistare applicazioni e anche per scaricare applicazioni gratuite è necessario utilizzare alcuni “trucchi”. Nuno Silva ammette che si tratta di un ostacolo alla maggiore crescita del numero di applicazioni, ma ritiene che quando il WP7 verrà lanciato in portoghese, cosa che dovrebbe avvenire “entro la fine dell’anno”, ci può essere un aumento significativo della partecipazione portoghese nel mercato.

“Quello che accadrà è che tutti i processi e le intenzioni in corso da parte delle aziende che vogliono lanciare applicazioni andranno avanti. Ci sarà un pacchetto completo che diventerà più rilevante per coloro che sono interessati al mercato nazionale”, spiega.

Per ora, diverse aziende stanno preparando progetti, tra cui applicazioni di utilità e servizi di homebanking, molti dei quali realizzati da zero per Windows Phone 7, evangelista sviluppatore chi dice che è troppo presto per nominare i nomi.

Fatima Hunter